Francesco, Iacopo, Sara e Christian sono coraggiosi.

In un momento in cui alla loro vita mancava qualcosa, o in cui cercavano qualcosa in più, non sono andati a cercarlo nella gratificazione effimera, nè si sono rinchiusi nei loro crucci.

Hanno scelto di mettersi alla prova nel servizio agli altri, i più fragili in particolare.

Da qualche mese, Francesco, Iacopo, Sara e Cristian vivono l'Anno di volontariato sociale con Caritas Vittorio Veneto. 

 

avs tv vvLe loro giornate e le loro settimane sono fatte di servizio ai poveri con la distribuzione di alimenti, di servizio alle persone con disabilità al Piccolo Rifugio di Vittorio Veneto e a La Nostra Famiglia a Conegliano, di costruzione di una cultura di solidarietà partecipando ai laboratori nelle scuole di Caritas-Servitium o animando la mostra "In fuga dalla Siria" (e con l'occasione ridando nuova vita alla Casa dello Studente), e di trovarsi faccia a faccia con le storie e i bisogni che ogni giorno suonano al campanello della Caritas, e dimostrano che "i poveri li abbiamo sempre con noi".

Ma oltre al servizio agli altri, Anno di Volontariato Sociale è anche un anno di servizio a se stessi. Vivere nella casa di accoglienza "Don Vittorino Favero" insegna l'indipendenza dalla famiglia, e soprattutto, le occasioni di formazione offerte da Caritas - dalla preghiera di ogni mattina, a partire magari dai testi di Don Lorenzo Milani, fino agli incontri con luoghi e testimoni di pace, spesso condivisi con gli Avs della Diocesi di Treviso.

E tu, ce l'hai un po' di coraggio? Vuoi provare a dare una svolta alla tua vita, rivolgendola al servizio agli altri? 

Ti aspettiamo.

Per informazioni sull'Anno di Volontariato Sociale Caritas puoi chiamarci allo 0438550702 o scriversi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. O meglio ancora, vienici a trovare, ogni mattina, nella nostra sede in via Malanotti 11 a Ceneda

Nella foto qui sotto, gli Avs Caritas Vittorio Veneto e Caritas Treviso in un incontro di formazione guidato da don Andrea Guidone: eravamo a Treviso, ospiti delle cooperatrici pastorali a Santa Bona

caritas avs formazione

avs perfetto

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. Approfondisci