Torna alla Casa dello Studente di Vittorio Veneto "In fuga dalla Siria", la mostra interattiva che permette di mettersi nei panni di un uomo, una donna o un bambino in fuga dalla Siria. Letteralmente: ti daremo da indossare vestiti precari, e ti daremo una storia, un personaggio. Entrerai nel salone della Casa dello Studente e troverai cartelloni che ti mettono di fronte alle scelte concrete - Egitto o Turchia, scafisti o solitaria, sopravvivenza dei figli o propria, soldi a lui o soldi all'altro- che migliaia se non milioni di profughi hanno dovuto affrontare. Provandole sulla tua pelle, anche se solo per un'ora e mezzo di gioco, forse potrai guardare con occhi diversi la parte di profughi che a fuggire ce l'ha fatta, ed è arrivata in Europa, in Italia.

E' possibile partecipare da singoli, ma è consigliato farlo in gruppi - è un'esperienza perfetta anche per classi scolastiche.

 Partecipare a "In fuga dalla Siria" è gratuito, ma è necessario prenotare contattando Martina Tormena al 3474068732 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

siria

 

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. Approfondisci